Tip&Tricks

DNS

Scelta e Benchmark

Ciao a tutti oggi parleremo di DNS, ma niente miracoli!

Innanzitutto dobbiamo sapere che non è altro che un traduttore, ovvero traduce la vostra ricerca scritta in numeri.

Quando fate una ricerca immettendo l’indirizzo https://simonerd.it/ i DNS traducono la vostra ricerca trasformando e cercando l’indirizzo IP corrispondente.
Prima del 1983 dovevamo conoscere gli indirizzi, mentre con l’avvento dei DNS si è creato una specie di elenco degli e quindi risulta semplice comprendere che più veloce è il processo e più veloce sarà il Browsing.

Vediamo in video come poter cambiarli in windows.

(Spot rosso per il click tasto sinistro mentre blu per il click tasto destro)

Come abbiamo visto ho modificato dalle impostazioni della scheda di rete, inserendo i DNS di Google che teoricamente dovrebbero risultare più veloci.

Da tenere in considerazione anche quelli di Cloudflare che strizzano anche l’occhio alla Privacy.

Passiamo adesso alla seconda parte del Post, ovvero il benchmark e come verificare la velocità.

grc icon

GRC’s Domain Name Speed Benchmark

DNSBench CORRECT

Questo sito offre diversi programmi Free molto utili, ma in questo caso vediamo quello relativo al nostro argomento.

Scaricato il benchmark accediamo alla Home e vediamo le varie Tab disponibili.

Introduzione

2018 08 16 165404 CORRECT
2018 08 16 165413 CORRECT

Nameservers

2018 08 16 165420 CORRECT
2018 08 16 165427 CORRECT

Da qui dopo lo scan da parte del programma avremo la lista dei DNS, e possiamo far partire il Benchmark

Ecco come si presenta dopo la fine del benchmark, che ricordo la prima volta può richiedere anche più di 30 minuti.

La freccia evidenzia il DNS che noi abbiamo al momento, nel mio caso quelli di google.

2018 08 16 171103 CORRECT

Premendo col tasto sinistro sul Dominio vengono evidenziati i dati per l’accesso agli indirizzi, come si nota la velocità varia, chiaramente molto più rapido nel caso di indirizzo salvato nella cache.

Nelle sottofinestre possiamo avere i dati del DNS come nome, il proprietario e la velocità di risposta.

2018 08 16 164823 CORRECTtab

Passando alle altre finestre troviamo

Tabular Data

2018 08 16 165435 CORRECT

Che è un resoconto di tutti i dati raccolti.

Conclusioni

Qui abbiamo il resoconto scritto e alcune note dell’Autore Steve Gibson.

Date anche un occhio ai vari programmi proposti nel sito, molto interessante!

Abbiamo quindi visto come impostare i DNS, il loro scopo e come verificarne la bontà.

EDIT:

Grazie alla segnalazione del nostro Mos’Lair aggiungo anche DNS Jumper.
Magari meno completo ma comodo e veloce, imposta i DNS direttamente dal programma.

Spero di avervi fatto cosa gradita.

Grazie

A presto

Simone Giannini

Contatto per acquisto licenze
Invio