Review

Roccat Kain 200 Aimo

Salve, dopo aver fatto una panoramica sui mouse wireless, mancava di fare la review del Roccat Kain, e ci siamo.

Ho atteso del tempo perché ho dovuto rivedere quello detto nel confronto, ci sono un paio di aspetti che ho notato in seguito e che sono importanti.

Andiamo però per gradi iniziando a dare le specifiche del Kain, ovviamente sarò una review ridotta visto l’articolo già uscito.

2021 01 12 095421
2021 01 12 095657
2024 03 21 124703
2021 01 12 095640
2021 01 12 095541
2021 01 12 095506
2021 01 12 095448
2021 01 12 095732
2021 01 12 095755
2021 01 12 095841

Mouse pesante anche se di ottima fattura, per destri ergonomico.

Sensore ha la versione brandizzata del Pixart 3335, che sarebbe il 3360 parco nei consumi per wireless.

DSC05802 WR

Bundle al completo.

Non abbiamo i piedini in 100% Ptfe e quelli presenti sono grandi.

DSC05839 WR

Come avevo accennato e con poco uso, avevo relegato in una categoria misto ufficio di concezione antiquata il Roccat.

Rimane la concezione ormai superata o destinata a utenti che amano una certa soluzione, però come vedremo in seguito ci sono stati aspetti che mi hanno fatto riflettere.

Cavo duro, difficile utilizzarlo per giocare, piccolo dock per ricezione e microusb.

Vediamo il prodotto nella galleria dedicata.

1Intro, specifiche e galleria 2Forma 3Software 4Considerazioni e test in game 5Conclusioni

Mouse over or long press for description.
Contatto per acquisto licenze
Invio